Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Menu
My area Contatti Cerca

Strategie - Eni rinnova l'accordo con Sonatrach per l'import di gas fino al 2027

L' accordo con il produttore algerino copre circa il 15% delle importazioni di gas in Italia. La durata del contratto è ...

L' accordo con il produttore algerino copre circa il 15% delle importazioni di gas in Italia. La durata del contratto è decennale contro i 25 anni di un tempo

Eni e Sonatrach hanno firmato gli accordialgeria-eni.jpgper il rinnovo fino al 2027 (con due anni aggiuntivi opzionali) del contratto di importazione del gas algerino in Italia, definendo anche l' intesa relativa al trasporto del gas tramite il gasdotto che attraversa il Mar Mediterraneo.

Questi accordi segnano un altro passo fondamentale nel percorso di una partnership storica nella fornitura e trasporto del gas che risale a oltre 40 anni fa, e che include i grandi progetti legati ai gasdotti e decenni di forniture garantite all'Italia. L' accordo copre circa il 15% delle importazioni di gas in Italia.
 
Altro dato importante: si tratta di accordi della durata di 8-10 anni appena (c’è un’opzione per estenderli al 2029) contro i 20-25 anni che un tempo erano la norma. L'ad di Eni, Claudio Descalzi, ha dichiarato di essere “molto soddisfatto degli accordi raggiunti e del livello di collaborazione strategica che abbiamo conseguito con Sonatrach, che va dal settore dell' esplorazione e produzione, al trasporto e commercializzazione del gas, alle rinnovabili”.

Powered by Sesamo 2019 - privacy policy